Il questionario: il progetto entra nel vivo!

Dopo aver definito il nome per il progetto, aver creato il suo colorato e ben riconoscibile logo e aver preparato il materiale per farvi conoscere il progetto, siamo pronti per avviare la prima fase di questo viaggio e camminare verso il primo obiettivo che ci siamo posti: cercare di conoscere e capire come sono vissute le relazioni tra i cittadini nel Comune di Ruda.

In questi giorni abbiamo lavorato sulla creazione di un questionario-intervista che ci permetta di raggiungere questo scopo. Ragionando su quali sono le tematiche interessanti per il progetto, siamo giunti a definire un elenco di aree che vogliamo indagare nella popolazione.


Queste sono il tempo libero, chiedendo quali persone vengono solitamente frequentate e quali sono le attività svolte di più; le relazioni sociali, indagandone gli aspetti di comunicazione, di fiducia e di aiuto reciproco; i sentimenti di solitudine e di isolamento, tema di grande centralità all’interno del progetto e di maggiore interesse nel questionario; le aspettative, domandando direttamente cosa potrebbe essere migliorato negli aspetti sociali e relazionali nel Comune di Ruda, incluso quali attività proporre alla comunità; infine, gli elementi demografici generali per poter svolgere una comparazione statistica nelle tematiche affrontate, confrontando ad esempio fasce d’età o diverse condizioni lavorative.


Poiché il progetto si concentra sulle persone dai 35 ai 75 anni, abbiamo ritenuto necessario sfruttare canali diversi per poter coinvolgere età diverse: per riuscire a raggiungere le fasce d’età più giovani pubblicheremo dei post su Facebook, attraverso i quali sarà possibile accedere al questionario online; allo stesso modo inizieremo a far girare a catena il link del questionario online anche tramite Whatsapp.


Per coinvolgere invece la popolazione non presente sui social, proporremo il questionario sotto forma di interviste telefoniche, selezionando in maniera casuale dei numeri dall’elenco telefonico del Comune, e ci troverete nei luoghi pubblici del Comune per proporvi il questionario in formato cartaceo. Oltre a ciò, esso è presente e consultabile autonomamente anche sul sito web del progetto, www.viviruda.com.


Attraverso queste molteplici strade che abbiamo costruito per raggiungervi, cercheremo di raggiungere circa 320 interviste, per poter avere un campione rappresentativo della popolazione che abita nel Comune di Ruda. Con questa azione dunque siamo entrati nel vivo del progetto e non vediamo l’ora di vederne i risultati!

© 2019 Sito realizzato by  COSMO SCS  | Normativa Privacy