ViviRuda continua...

Realizzeremo un docu-film di esperienze


A qualche mese dalla conclusione della prima fase del progetto ViviRuda, l’Amministrazione comunale di Ruda ha deciso di proseguire il percorso intrapreso con la comunità. Il progetto, nato per capire come migliorare la vita dei cittadini, aumentare le relazioni d'aiuto e il dialogo tra cittadini e istituzioni, ora vuole sondare lo stato della comunità dopo i mesi di chiusura forzata dettata dalla diffusione del virus, comprenderne le dinamiche sociali, allargare il pubblico rilanciando le azioni progettuali e capire come stare vicino ai cittadini nel caso di un’eventuale seconda chiusura.

Nei prossimi giorni realizzeremo un video documentario per raccontare i vissuti, le esperienze del primo lockdown e capire le dinamiche sociali presenti nella comunità, con un’attenzione particolare nei confronti della solitudine e rilanciare le progettualità condivise durante la prima fase del progetto ViviRuda.

Per fare tutto ciò chiediamo la collaborazione di tutti. Nei mesi di ottobre e novembre realizzeremo video interviste (della durata di circa 20 minuti) ai cittadini di Ruda, chiedendo come sono stati vissuti i mesi passati e i suggerimenti per affrontare altri periodi di limitazioni. Sarà un percorso semplice e guidato che richiede solo qualche minuto di disponibilità. Chiediamo quindi a chiunque lo desideri di segnalarci la sua disponibilità o quella di un suo conoscente o familiare, che voglia dedicare qualche minuto al progetto ViviRuda.

Il docu-film verrà poi assemblato e proiettato durante un evento conclusivo che si terrà nel mese di dicembre 2020.

Per farlo basterà mandare una mail a progettovvr@gmail.com

Vi ringraziamo fin d’ora della vostra collaborazione.